wines

Una buona forchetta non può non essere anche un buon bevitore ed infatti Stefano è colui che si occupa anche della cantina dei vini.

Di lui potete fidarvi, ama i gusti genuini e semplici.

Non vi potrà mai consigliare un vino troppo elaborato e che non ama, ma bensì vi stupirà con vini locali ed etichette meno conosciute ma di gran lunga più buone.

La sua è una ricerca attenta ed oculata, ama lasciarsi consigliare dai suoi fedeli enologi ma ama ancor di più scoprire le vigne da solo all’interno della Toscana.

Molte etichette sono di provenienza Biologica e Biodinamica, queste due parole sono fondamentali per la scelta dei vini.